Snowboard FIS World Cup in Val di Fassa

COSA: coppa del mondo di snowboard.

QUANDO: 13 dicembre 2014

DOVE: Passo Costalunga, a 9 km da Vigo di Fassa.

DETTAGLI:  la stagione invernale 2014-2015 in Val di Fassa viene inaugurata dalla Coppa del Mondo di snowboard che il 13 dicembre si disputerà sulla soleggiata pista Pra dei Tori al Passo Costalunga. La località, a soli 9 km da Vigo di Fassa, rientra nella lista delle location italiane scelte dalla Federazione Internazionale Sci per ospitare durante l’inverno gli appuntamenti di Coppa del Mondo di snowboard. Sabato 13 dicembre i migliori specialisti internazionali della tavola si sfideranno in due gare di slalom gigante parallelo maschile e femminile. Tra i favoriti ci saranno anche i campioni altoatesini Roland Fischnaller, Aaron March e Christoph Mick e Mirko Felicetti, atleta di Moena.
Il programma (salvo modifiche) prevede numerosi eventi d’intrattenimento, come concerti, show e spettacoli pirotecnici. Sarà inoltre allestita un’area dedicata agli sponsor della manifestazione.
Un altro importante successo per il comprensorio Val di Fassa-Carezza scelto ogni inverno, dal 2006, come centro federale di allenamento per le nazionali maschili e femminili di sci alpino. I riflettori saranno ancora puntati sulla valle sabato 19 dicembre in occasione dello slalom speciale di Coppa Europa, in notturna, sulla temuta pista Alloch a Pozza di Fassa.

VAL DI FASSA

 La Val di Fassa (val de Fascia in ladino, e Fassatalin tedesco) è una delle principali valli dolomitiche ed è situata nel Trentino nord-orientale.

Costituita da sette comuni, è attraversata per intero dal torrente Avisio, un affluente di sinistra del fiume Adige. La valle è circondata da alcuni dei più importanti massicci delle Dolomiti, i Monti Pallidi: la Marmolada, il Gruppo del Sella, il Gruppo del Sassolungo, il Gruppo del Catinaccio, ma anche da montagne a litologia non dolomitica quali il Buffaure e i Monzoni.

È l’unica valle trentina (assieme alle valli di Gardena e Badia in Alto Adige e alla valle di Livinallongo e parte della conca ampezzana in Veneto), dove tuttora si parla la lingua ladina (più precisamente il ladino dolomitico).

La Val di Fassa è collegata alle altre valli dolomitiche attraverso numerosi valichi: il passo San Pellegrino collega Moena con la valle del Biois (BL), il passo Fedaia collega con Rocca Pietore, il passo di Costalunga connette Vigo con la val d’Ega (Alto Adige), mentre da Canazei è possibile raggiungere Livinallongo (BL) tramite il passo Pordoi e la val Gardena (BZ) tramite il passo Sella.

Le attività che si svolgono in valle sono legate principalmente al turismo, sia estivo che invernale. Le località sciistiche della valle fanno parte del consorzio Dolomiti Superski, il più esteso al mondo.

La fama internazionale della località ampezzana si deve anche alle sue piste da sci, tra le più impegnative e panoramiche di tutte le Dolomiti.

Il simbolo di turistico di Cortina d’Ampezzo, è il logo raffigurante un piccolo scoiattolo rosso, accostato alla scritta corsiva riportante il nome del comune.

VERIFICA GLI HOTEL IN OFFERTA