150 anni di turismo invernale a St. Moritz

COSA: eventi nell’ambito dei 150 anni di turismo invernale a St. Moritz.

QUANDO: dal 4 dicembre 2014 al 30 aprile 2015.

DOVE: St. Moritz, Celerina, Pontresina, Sils.

DETTAGLI: Un comitato organizzativo locale ha messo insieme un ricco programma di celebrazioni. Le festività sottolineano la lunga tradizione turistica dell´Engadin e fungono da ponte per il futuro del turismo.

ST.MORITZ

Sankt Moritz (ufficialmente St. Moritz; San Maurizio d’Engadina in italiano; San Murèzzan in romancio variante putèr) è un comune svizzero del Canton Grigioni, rinomata stazione di turismo invernale ed estivo delle Alpi.

St. Moritz è situata in Alta Engadina, sulla sponda sinistra dell’Inn, affacciato sul lago omonimo. Dista 49 km da Chiavenna, 57 km da Tirano, 77 km da Coira e 124 km da Lugano. È servito dalla stazione ferroviaria omonima della Ferrovia Retica, all’inizio delle linee dell’Albula e del Bernina. Il punto più elevato del comune è la cima del Piz Güglia (3380 m s.l.m.), sul confine con Silvaplana.

È stata la sede dei II Giochi olimpici invernali e dei V Giochi olimpici invernali, oltre che ai Campionati Mondiali di sci alpino del 1934, 1974 e 2003. Inoltre nel 2017 ospiterà ancora l’avvenimento e la città insieme a quella di Davos si è candidata per ospitare nel 2022 anche i Giochi Olimpici Invernali.

 

 

VERIFICA GLI HOTEL IN OFFERTA